100 Ani ‘d Balangé “Mai Andaré”

Al momento stai visualizzando 100 Ani ‘d Balangé “Mai Andaré”

100 anni sono un compleanno rotondo, ed il Gruppo Alpini di Balangero ha organizzato una serie di eventi “a tutto tondo”, ad iniziare dal momento culturale del 13 Giugno, con la presentazione del libro scritto da Cesarina Bo ed Enrico Bo del Circolo La Pianca dal titolo “Balangé mai andaré: 100 anni del Gruppo Alpini 1924-2024” (leggi l’articolo).

Il 28 giugno, inizio della tre giorni, si è svolto il momento istituzionale di conferimento della Cittadinanza Onoraria del Comune di Balangero alla Brigata Alpina Taurinense. Il sindaco, l’alpino Franco Romeo, ha ricordato l’importanza delle attività svolte dagli Alpini in armi a tutela e protezione del territorio e dei nostri valori nazionali.

La Fanfara della Brigata Taurinense ci ha regalato momenti emozionanti, cultimati con il famoso “Carosello”

Sabato 29 erano previsti concerti e sfilate della banda di Balangero e della Fanfara della Val Camonica,, ma l’uragano che si è abbattuto su questa zona, ed ha distrutto il gazebo, ha creato non poche difficoltà.

Cessata la grandine, ed asciugato l’asciugabile, gli Alpini non si perdono d’animo: la Fanfara della Val Camonica ha saputo riscaldare i cuori fino a tarda notte, con la sua carica di entusiasmo.

E finalmente arriva domenica, giornata solenne. Molti i Vessilli e moltissimi i Gagliardetti giunti per festeggiare il Centenario di Balangero. Lunga la sfilata per le vie e le stradi di Balangero, partendo da Piazza Sandro Pertini, fino al piazzale Truppe Alpine per Alzabandiera ed inaugurazione di una targa al Sacrario, in ricordo del Centenario. I torrenti di sabato hanno lasciato solo qualche detrito qua e là.

Presente anche il reparto Salmerie della Sezione di Mondovì

Durante i tre giorni, il ricordo di Giovanni Ramondino, è sempre stato vivo: le figlie hanno donato al Gruppo uno stemma in legno scolpino, a ricordo del Centenario:

A suggello della festa, quale migliore colonna sonora poteva essere suonata dalla Fanfara della Val Camonica, al momento della torta del Centenario, se non la Marcia Trionfale dell’Aida?

Guarda altre foto sul sito di Aldo Merlo